48 Views |  Like

Giulia Mutti – Molo dei Pescatori, Monterosso al Mare

23 luglio 2022

ore 21.30

GIULIA MUTTI

Lorenzo Palmerini, chitarra

È grazie al pianoforte che inizia a scrivere canzoni e a raccontare il mondo a modo suo.
Influenzata dall’ascolto dei grandi cantautori italiani e più avanti dal pop-rock internazionale Giulia muove i primi passi creandosi un’identità in cui spiccano determinazione e grinta.
Dal 2012 al 2017, dopo l’incontro con il manager Stefano Francesconi, porta avanti parallelamente la sua attività live (aprendo fra gli altri i concerti della PFM e partecipando al premio MUSICULTURA) e quella in studio, in cui, affiancata da musicisti e produttori come Fabrizio Barbacci e Steve Lyon, sperimenta e definisce il suo mondo musicale.
Già appartenente al roster BMG come autrice, nel 2017 firma anche un contratto discografico con l’azienda musicale del Gruppo Bertelsmann.
Dopo la partecipazione a Sanremo Giovani 2018 con il brano “Almeno tre” – di cui esce anche il 45 giri – nel marzo 2019 pubblica l’ep “Le Favorite, vol.1” progetto acustico in omaggio ad alcune delle più importanti cantautrici italiane. Seguono i singoli “L’estate con me”, “Lontana” e “Romanzo cattivo”.
La primavera del 2020 accoglie “La testa fuori” il suo primo album di inediti pubblicato da Bmg, prodotto da Fabrizio Barbacci e trainato dall’omonimo singolo.
Nell’estate 2020 apre i concerti di Negrita e Paolo Benvegnù e inizia il suo tour che la vede ancora oggi impegnata in giro per l’Italia.
Sul palco prima di ogni performance Giulia ha un rito: si scrive le mani con un sottile pennarello nero, un tratto distintivo e iconico che la accompagna da sempre.
Attualmente la trovate live a suonare le sue canzoni o in studio a registrarne di nuove.

 

Women – Voci di donne 

Dal 14 luglio al 26 agosto 9 grandi artiste in concerto in 7 luoghi unici del territorio 

La musica è costellata di grandissime interpreti, ma spesso si dimentica che molte di loro sono anche autrici di rilevante bravura e musiciste straordinarie.

Women – Voci di donne vuole mettere al centro 9 artiste del panorama musicale nazionale e internazionale che si esibiranno in concerto – dal 14 luglio al 26 agosto – in 7 luoghi unici del territorio spezzino.

Il festival è realizzato con i Comuni di La Spezia, Sarzana, Lerici, Castelnuovo Magra, Luni, Ameglia, Monterosso al Mare e ha il sostegno di Fondazione Carispezia.