89 Views |  Like

Debora Villa – piazza Pertini, Fiumaretta di Ameglia

09 agosto 2022

ore 21:30

QUATTRO RISATE LUNGO IL FIUME

 

Debora Villa nasce a 15 km ad est dal centro di Milano, dal 1993 al 1996 frequenta la scuola di teatro “Quelli di Grock” e subito dopo il laboratorio per attori tenuto da Raul Manso. Integra poi lo studio sul corpo con seminari di mimo-danza con Hal Yamanouchi e Marcel Marceau (selezionata per lo spettacolo finale) e di danza, con Maria Consagra, di Canto con Germana Giannini approfondendo poi gli studi con Daniela Panetta.

Nel 1997 fonda con l’Associazione Culturale “Società per Artisti” la scuola di Teatro a Saronno. Da quel giorno continua ad insegnare attraverso Stage e Seminari rivolti a persone di ogni età ed esperienza artistica. E’ un’insegnante appassionata dalla coinvolgente personalità capace di esaltare le qualità attorali e le caratteristiche espressive originali di ogni allievo e lo è grazie e soprattutto alle tante esperienze accumulate in (quasi) 20 anni di studio e di carriera.

Infatti tra televisione, radio, cinema e teatro, Debora è riuscita e riesce sempre ad alternare ruoli comici o di conduttrice brillante, a ruoli drammatici in fiction tv. Paolo Rossi, Diego Abatantuono, Massimo Boldi, Biagio Izzo, Aldo Giovanni e Giacomo, Ricky Tognazzi, Stefania Sandrelli, Elena Sofia Ricci, Claudio Amendola, Enrico Bertolino, sono solo alcuni dei grandi artisti con cui Debora ha lavorato.

Significative e importanti sono state le sue partecipazioni a Camera Cafè, le Iene, Così fan tutte, Zelig, Colorado, Pechino Express, Glob, Lilit, Benvenuti a Tavola, I Cesaroni, Alex & Co e questi sono solo alcuni dei progetti ai quali Debora ha partecipato.

Il suo talento, unito alla tecnica e all’esperienza, porta inoltre Debora a collaborare con Aziende su temi importanti come la Diversity, il Public Speaking, il Team building e dal 2010 infatti si occupa di applicazione teatrale nella formazione aziendale.

Significativi e importanti saranno i progetti che la vedranno protagonista in futuro, perché Debora continua ad amare follemente il palcoscenico e il suo lavoro facendo sempre innamorare follemente chi la incontra e si può dire che questo è senz’altro un amore che durerà per sempre.